Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

CONSIGLI PER LA MANUTENZIONE DEL VOSTRO RASAERBA A 4 TEMPI

 

 

 

rasaerba husqvarnarasaerba husqvarna

 

 

 

Con l’arrivo della primavera è l’ora di rimettere in funzione il rasaerba!

 

 

 

Ecco alcune importanti e semplici regole da seguire se volete tenerlo sempre in ordine e prolungarne il buon funzionamento!

 

 

 

Il vostro rasaerba a 4 tempi funziona a benzina verde additivata, bisogna aggiungere alla benzina l’apposito additivo che ne stabilizza le caratteristiche.
La particolarità della benzina verde purtroppo è la facile decomposizione, se lasciata ferma nel serbatoio dopo poco tempo, tende a decomporsi formarmando residui gommosi.

 

I residui gommosi tendono a rovinare le guarnizioni e ad ostruire il passaggio della benzina visto anche le piccole dimensioni del carburatore nei tagliaerba.
Ciò causa la difficile messa in moto o addirittura l'impossibilità di mettere in moto la stessa macchina.

 

L'addittivo stabilizza la benzina per lungo tempo e ne previene l'invecchiamento riducento proprio la formazione di residui gommosi.

 

Migliora inoltre la resa del motore e mantiene pulito il sistema di alimentazione.

 

additivo benzina verdeadditivo benzina verdeADDITTIVO PER BENZINA VERDE

 

 

 

 

 

In alternativa ad addittivare la benzina si possono utilizzare, ancor meglio, benzine achilate.

 

Trovate un articolo sulla benzina achilata ASPEN nella sezione novità del nostro sito.

 

Aspen - Benzina achilata

 

 

 

benzina achilata aspen 4 tempibenzina achilata aspen 4 tempi

 

BENZINA ACHILATA ASPEN 4 TEMPI
 

 

Ed ecco i consigli da seguire per avere un rasaerba sempre in forma e un prato sempre perfetto!

 

 



    • LIVELLO OLIO E BENZINA
      1. Controllate sempre prima di ogni utilizzo il livello dell’olio e la quantità di carburante.
      Se necessario rabboccate prima di ogni avviamento. Controllare che il tappo della benzina sia ben chiuso e non ci siano delle fuori uscite di carburante.

 

    • PULIZIA FILTRO ARIA
      2. Tenete ben pulito il filtro dell’aria, senza bagnarlo, pulitelo da eventuale polvere o residui

 

    • CAMBIO OLIO
      3. Il cambio dell’olio avviene normalmente ogni 25 ore di utilizzo. Si consiglia un olio tipo SAE 30W oppure se in piena estate se è una stagione particolarmente calda si può usare SAE 15/40W



olio per motore a quattro tempiolio per motore a quattro tempi

 

olio motore per motore a quattro tempi




      • CONTROLLARE CANDELA
        4. Controllate regolarmente la candela.
        Se questa è sporca il tosaerba comincia a perdere colpi.
        Cambiate la candela ogni 30-40 ore di lavoro.

 

      • USARE TANICHE ADATTE A CONTENERE CARBURANTE
        5. è fortemente sconsigliabile usare taniche di plastica non omologate, in quanto la benzina in esso contenuta potrebbe decomporle creando piccoli resisui plastici che vanno a sporcare il carburante stesso.
        Usare solo taniche in metallo oppure in plastica omologata per contenere carburante.

 

      • USARE UN IMBUTO DOTATO DI FILTRO
        6. Nel rimboccare la macchina di carburante buona norma sarebbe usare un imbuto dotato di filtro così da fermare eventuale sporcizia che si dovesse essere depositata nella tanica.




imbuto con filtroimbuto con filtro
Imbuto con filtro



    • PULIRE LA SCOCCA
      Potete prolungare la durata del Vostro tosaerba se dopo ogni utilizzo lo pulite a fondo, al meglio con un panno o una scopetta.
      L’erba che magari bagnata tende ad attaccarsi alla scocca può rovinarla, specialmente se la rasaerba è in acciaio.
      Mai spruzzare acqua!
      Questo conserverà la scocca come nuova.



SE USATE BENZINA VERDE, QUINDI NON ADITTIVATA O ACHILATA, RICORDATEVI CHE E’ BENE USARE SEMPRE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE BENZINA FRESCA!

 

BUON LAVORO ... !!!

 

 

 

Fare sempre comunque riferimento al libretto uso e manutenziione della macchina. Effettuare la manutenzione a motore spento e con la massima cautela.